Alan-Rickman-Net-Worth

Creed, Sherlock, Revenant – Ricciotto 137

Pubblicato giovedì 21 gennaio 2016

Nonostante la voce del nostro Matteo Scandolin sembri provenire da un’altra stanza, la puntata più lunga della storia di Ricciotto si sente bene, con ben tre ospiti: Andrea Di Lecce, Simone Tempia e Aligi Comandini. Il povero Aldo deve gestirli tutti e quattro e sarà dura!

Tutti insieme appassionatamente per parlare di Revenant, Creed e Sherlock.

Il “problema cromatico” degli Oscar
Mentre stavamo registrando la puntata, Gloria Baldoni su Twitter ci ha linkato questo articolo, scritto da Aisha Harris per Slate.

A proposito di Creed
La recensione di Aligi al film.

A proposito di Revenant
Vale la pena di dare un’occhiata all’estratto video della tavola rotonda imbastita dall’Hollywood Reporter e di leggersi anche l’articolo che racconta perché la produzione è diventata un inferno.

A proposito di Revenant, parte seconda
La recensione di Aligi, anche a questo film.

Oscar 2016: i poster onesti
C’è un genio della grafica e del guizzo spiritoso che ha rifatto i poster dei film candidati agli Oscar 2016.

Alan Rickman
Il 14 gennaio è morto uno dei più grandi attori inglesi di sempre. Il Guardian ha messo insieme una bella serie di ricordi e articoli, a questo link.

Fury Road, dai che vince tutto
S’è portato a casa 9 premi dei Critic’s Choice Awards: ma tanto sappiamo che dovrebbe vincere tutti gli Oscar, ma vabbè.

Argomenti

alan rickman benedict cumberbatch creed leonardo di caprio martin freeman md max fury road Michael B. Jordan ryan coogler sherlock sylvester stallone the revenant tutto tranne il calcio

Querty
Aggiornato il 21 gennaio 2016