Scott Stapp

Pubblicato mercoledì 1 giugno 2016

Anthony Scott Flippen Si è dato una scadenza: se quando le guance si fossero asciugate avesse ancora sentito il dovere di farlo, avrebbe premuto il grilletto. Ma a un istante prima dell’inevitabile un pensiero si infila sotto la coltre d’alcol che gli appesantisce la testa, ed è più potente di qualsiasi foto o ricordo, una convinzione agghiacciante: quelli della sua band, quelli della sua band stanno per fregarlo.

Argomenti

creed Grunge Metal Post-grunge
Un podcast di

Querty
Aggiornato il 1 giugno 2016